Resta in contatto

News

Lazio, Inzaghi: “Col Milan in emergenza, ma faremo una grande gara”

Lazio, Simone Inzaghi

Lazio, il tecnico biancoceleste presenta la semifinale di Coppa Italia contro il Milan.

La Lazio a un giorno dall’appuntamento che può significare una stagione. I biancocelesti si preparano a sfidare il Milan, nella semifinale d’andata di Coppa Italia di domani alle 21.

In vista del big match dell’Olimpico, Simone Inzaghi è intervenuto davanti alle telecamere di Lazio Style Channel e della Rai per presentare la partita contro l’undici di Gennaro Gattuso. Ecco le dichiarazioni del tecnico:

Come sta la squadra

“La squadra ha lavorato bene. Veniamo da un’eliminazione con il Siviglia che brucia, per come si era messa la partita. Abbiamo avuto quattro giorni per lavorare bene e dobbiamo farci trovare pronti per domani” (@Lazio Style Channel)

“Abbiamo avuto parecchi infortuni, ne recupereremo pochi. Ma abbiamo lavorato bene e i ragazzi sono consapevoli che affronteremo una semifinale” (@RaiSport)

Cosa servirà contro il Milan

“In difesa siamo in emergenza e cercheremo di ovviare. In questi giorni abbiamo provato a cambiare, a vedere chi potrebbe adattarsi. Dovremo affrontare la gara con molta umiltà, consapevoli che sarà una sfida di 180 minuti” (@Lazio Style Channel)

Milan in forma

“Sono in un ottimo momento, hanno ottimi giocatori. Gattuso sta facendo molto bene, è un tecnico preparato e dovremo affrontare la partita con molta umiltà” (@RaiSport)

Immobile vs Piatek

“Sono due grandissimi attaccanti, Ciro sta facendo grandissime cose e Piatek è entrato molto bene nella realtà rossonera. Ma è la sfida Lazio-Milan quella che dovremo affrontare nel migliore dei modi” (@Lazio Style Channel)

Condizioni Immobile e Milinkovic

“Tutti e due hanno avuto qualche problema nelle passate settimane. In questi quattro giorni hanno avuto tempo per allenarsi meglio e recuperare con più calma. Penso che domani giocheranno entrambi dal primo minuto” (@RaiSport)

Inzaghi soddisfatto domani se…

“Se vedrò la mia Lazio che farà una grande gara, il Milan è micidiale nelle ripartenze e dovremo tenere il campo nel migliore dei modi” (@Lazio Style Channel)

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News