Resta in contatto

News

Lazio-Siviglia, Zauri: “Assenza di Immobile? Caicedo sta offrendo garanzie”

Si avvicina il match in programma questa sera tra Lazio e Siviglia valevole per l’andata dei sedicesimi di Europa League.

A presentare il match dei biancocelesti contro gli andalusi ci ha pensato l’ex terzino Luciano Zauri: Quanto peserà l’assenza di Immobile? Non la scopriamo oggi la sua importanza. Inzaghi sta pensando al futuro prossimo, rischiare una ricaduta vorrebbe dire perderlo quasi per un mese e mezzo. Caicedo poi sta offrendo delle garanzie, anche in zona gol. Sarà una sfida apertissima, adesso dico 50% e 50%. Il Siviglia sa giocare a calcio, ma anche la Lazio in questi anni si è consolidata a livello europeo. L’assenza di Immobile potrebbe influire, ma la sfida si gioca sui 180 minuti”.

Poi una battuta su Luis Alberto e Milinkovic Savic: “Luis Alberto l’ho sempre visto impegnarsi al massimo, ha vissuto un periodo particolare e strano. Si completa con Milinkovic. La flessione di uno ha influito sull’altro in maniera negativa. Il serbo ha pagato lo scotto delle tante notizie di mercato uscite in estate su di lui”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News