Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Casa Lazio

Formello, rifinitura anti AZ: Felipe Anderson di nuovo falso nove, ballottaggio Milinkovic-Luis Alberto

Formello, seduta di rifinitura in vista della sfida europea di domani. Felipe Anderson falso nove e Cataldi dal 1′, a scapito di uno tra Milinkovic e Luis Alberto.

Seduta di rifinitura al centro sportivo di Formello, in vista della sfida di domani di Conference League, all’Olimpico contro l’AZ Alkmaar. Al termine di un’iniziale fase di attivazione muscolare, la squadra di Sarri hanno svolto un ampio lavoro di carattere tattico. Sulla base dell’allenamento di oggi, le probabili scelte iniziali del tecnico toscano sono le seguenti. In attacco, con l’infortunio di Immobile, ci sarà Felipe Anderson a guidare l’attacco biancoceleste, di nuovo da falso nove, con Pedro e Zaccagni ai suoi fianchi. Mentre a centrocampo Cataldi tornerà in regia, con Vecino e uno tra Milinkovic e Luis Alberto come mezz’ali (il serbo è leggermente favorito sull’andaluso). Infine, per quanto riguarda il reparto arretrato, in porta tornerà titolare Maximiano, mentre in difesa ci saranno Lazzari e Marusic sulle face, con Gila e Patric come coppia centrale. Romagnoli partirà dalla panchina. Inoltre Casale, anche se ha svolto tutta la rifinitura, non è al meglio per un fastidio alla rotula (oggi si è recato alla Clinica Paideia per un controllo strumentale).

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Gila, Patric, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Vecino; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. A disp.: Provedel, Magro, Hysaj, Romagnoli, Casale, Pellegrini, Luis Alberto, Marcos Antonio, Basic, Romero, Cancellieri. All.: Sarri.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: superato anche Hamrin nella classifica all time. Ora Ciro punta Baggio

Ultimo commento: "Pregiudicato ?......ma de' che ' ? ..........a me me' sa' che tu Reggina Cieli la conosci bbene.........Coatto de' Trigoria............"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Pensa Rita io c'ero ,poi rivedendo in televisione ho capito perchè non ha esultato,per rispetto della sua ex squadra il Foggia ,Grande Uomo mi escono..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe gol Il mio idolo…. Mi ha fatto impazzire Lo porterò sempre nel mio ❤️"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Casa Lazio