Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Stadio Flaminio, Il Messaggero: “Il progetto di Cdp da 80 milioni”

Stadio Flaminio, Cassa Depositi e Prestiti è pronta alla sinergia con l’Istituto di credito sportivo

Un investimento da 80 milioni di euro per lo stadio Flaminio, da trasformare in un impianto da 25 mila posti, coperto con una tettoia high tech esterna (non montata sulla struttura originale), per ospitare partite di calcio, di rugby e soprattutto eventi musicali.

Come riporta Il Messaggero, è questa l’idea di Cassa depositi e prestiti e Istituto del credito sportivo, che tornano in campo per il Flaminio mentre la Lazio si defila: già avviati i contatti con il Campidoglio, a breve il progetto realizzato insieme alla Fondazione Nervi per riqualificare la zona del Flaminio, creando una cittadella dello sport (investendo anche sulle piscine e le palestre sotterranee) e dell’intrattenimento. Dalle prime notizie, gli 80 milioni necessari saranno di autofinanziamento: le due società contano di rientrare dello sforzo economico con gli affitti che faranno con l’impianto.

Subscribe
Notificami
guest

19 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

10
Anni e passa di notizie .. false

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il comune e soprattutto la famiglia Nervi non hanno mai voluto dare il Flaminio alla Lazio. C’è un modo solo per ristrutturare il Flaminio. Demolirlo e rifarlo con uno stile simile, più grande e una targa con scritto ‘GRAZIE NERVI. STAI, STAI.”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dicono bene…troppe voci in capitolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Progetto con una capienza di 25.000 spettatori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il Flaminio deve essere ricostruito da capo, è una struttura obsoleta e fatiscente a cui non puoi appiccicare una copertura e un ampliamento di capacità. Non è difficile capire perché Lotito non muova foglia. Gli schiribizzi della famiglia Nervi,manderanno in malora ciò che ancora rimane in piedi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E i parcheggi ?

Ruggero
Ruggero
1 anno fa

Secondo me non è vera questa notizia,il Flaminio o diventa Stadio vero o non ha più diritto di esistere,Lotito come detto in precedenti miei interventi non caccia una lira e mai la caccerà ne per la Lazio ne per lo stadio,credo vada verso i 70 anni ,quanto gli potrà restare ,se gli dice bene 20 ,tra presentazione,posa prima pietra,realizzazione Stadio ,dicamo a stare stretti con le tempistiche lotitiane 10 anni?
Magnate tutti tranquilli,l’Olimpico fino a che non muore sarà il nostro stadio,poi speriamo pure subito na bella notizia…….

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Ruggero

Ruggè comunque che ti credi che a Roma qualcosa si muova celermente per questo tipo di cose? Anche la Roma troverà molte difficoltà, nonostante dicano ci mettano mezzo miliardo di euro sopra (!!).

Il Flaminio sarebbe l’area perfetta, ma ci sono troppe situazioni di stallo e poca volontà di fare veramente un impianto moderno, troppi che hanno voce in capitolo.

Last edited 1 anno fa by Val
Sergio
Sergio
1 anno fa

25.000 posti ? Tendone esterno ? Ma veramente il Campidoglio, la famiglia Nervi e quant’altri credevano di prendere in giro la prima squadra della Capitale ? Lotito, da Amatrice, quindi, ha avuto sempre ragione. Eh, sì, la verità prima o poi viene sempre fuori …

Lupin
Lupin
1 anno fa

Lotito pallone gonfiato dormiente 😴

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con 80 milioni ci mettono un tendone🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo faremo a Valmontone?

Marco
Marco
1 anno fa

a Valmontone ce andasse Lotito, Enrichetto e Tare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si ma dajeee

Val
Val
1 anno fa

Vai di accollo ai risparmiatori da libretti postali.

Fabrix
Fabrix
1 anno fa
Reply to  Val

Ahahaha!

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Fabrix

No ma io veramente mi chiedo come pensano possa essere un progetto redditizio con 25 mila posti, le palestre non riconvertite in spazi commerciali (perché devono restare così come sono a rispetto dei vincoli esistenti).

Ma sopratutto per le norme attuali di sicurezza mi chiedo come fai a dare una capienza di 25 mila posti, quando è ridotta a 16 mila senza intervenire minimamente sugli spalti (uscite di sicurezza e corridoi di fuga da allargare)

Fabrix
Fabrix
1 anno fa
Reply to  Val

E infatti voglio proprio vedere l’inizio dei lavori. A parte ogni considerazione su una struttura purtroppo completamente fatiscente, è la (non) gestione complessiva del territorio che fa acqua da tutte le parti. In altre città passano la parola alle ruspe (soluzione che non mi trova sempre d’accordo), semplicemente (vedi ultimi casi a Trieste e Torino). Se non si può recuperare quello che era per mille motivi il flaminio, bisogna domandarsi cosa fare dopo sul sito. Ho sempre paura della speculazione privata in accordo con le cd ‘istituzioni’ (vedi velodromo). Così cmq non può rimanere. È un insulto

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Ma c’è poco da fare: questo tipo di infrastrutture hanno una certa vita media, inevitabilmente poi vanno rifatte. Nel corso del tempo cambiano regolamentazioni di sicurezza e le necessità, il Flaminio non essendo stato un impianto utilizzato attivamente alla fine non ha subito alcun intervento in tal senso nel corso della sua vita, ora è da demolire e rifare con buona pace di tutti.

Articoli correlati

Lazio, 5 amichevoli durante il ritiro: svelata l'ultima squadra
Auronzo, il comunicato di Gianni Lacchè che mette la parola fine sulla questione ritiro estivo...
Genoa - Lazio, nella lista dei convocati diramata da Tudor ci sono molti assenti di...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio