Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Milinkovic, Repubblica: “Lotito spegne le voci dalla Premier”

Milinkovic rimane sulla lista dello United, che tuttavia ha un’altra priorità a centrocampo

Nonostante le continue e ormai abituali voci di mercato che lo riguardano, anche quest’anno Milinkovic inzierà il campionato con la Lazio. Lo scrive Repubblica, che analizza la situazione del serbo, su cui rimane lo spettro dello United a spaventare i tifosi biancocelesti:

“Le voci infatti continuano a circolare, anche da testate attendibili come il Telegraph, molto informato sulle vicende dello United: secondo il giornale inglese, il Manchester starebbe lavorando sia su Rabiot che su Milinkovic. E per il serbo sarebbe pronta già un’offerta da 68 milioni di euro. Nonostante l’affidabilità della testata, alla notizia è seguita una duplice smentita. Una da Formello, con Lotito che nega l’esistenza di una proposta e che ha intenzione di tenersi stretto Sergej. L’altra dallo United, concentrato – assicurano dal club – solo sull’acquisto di Rabiot della Juventus. Il mercato ovviamente può cambiare da un giorno all’altro e la chiusura delle trattative è molto lontana, ma adesso la realtà è che Milinkovic – per la gioia di Sarri – è ancora il perno del centrocampo laziale. Se dovesse arrivare un’offerta verrà valutata, certo, non c’è una deadline: sotto i 50 però la risposta sarà ‘no grazie’, altrimenti si tratterà con Zielinski pronto come eventuale sostituto”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News