Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women, pari scoppiettante a Verona: finisce 4-4

La Lazio Women, già retrocessa, porta a casa un punto contro l’ultima in classifica

Partita scoppiettante quella andata in scena nell’anticipo della domenica tra Lazio Women ed Hellas Verona. Le due formazioni, già matematicamente retrocesse in Serie B, si sono battute senza riserve mettendo a segno un totale di 8 gol: 4 per parte, con un punto a testa da spartirsi a fine gara.

Le capitoline partono subito forte, portandosi avanti di tre gol dopo 36 minuti, con le reti di Visentin, Ferrandi e Fordos. Poi la rimonta delle padrone di casa: prima l’autogol di Fordos, poi i gol di Myagkova e Rognoni ristabiliscono l’equilibrio. Il Verona ci crede e al 70’ mette a segno la rete del sorpasso con Ledri, ma all’ultimo respiro la Lazio riacciuffa il match, di nuovo con Fordos.

L’ultimo appuntamento della stagione sarà la sentita stracittadina contro la Roma, in programma domenica 15 (orario ancora da definire). Le due compagini non hanno niente più da chiedere a questo campionato: le biancocelesti sono già certe della retrocessione mentre la Roma ha consolidato il secondo posto con annessa qualificazione in Champions. Ma il derby, si sa, ha un sapore speciale e a prescindere dalla classifica le ragazze di Catini non vorranno di certo fallire l’appuntamento

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Fantastici ricordi di un signori eccezionale e letale per chiunque odiato dalla tifoseria romanista all'inverosimile. Quando Cragnotti senza preavviso..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Lazio Femminile