Resta in contatto

News

Maestrelli, grossolano errore della Gazzetta: “Scudetto del ’76”

Lazio, Tommaso Maestrelli

Grossolano errore sull’edizione cartacea di oggi della Gazzetta dello Sport, con il primo scudetto della Lazio datato 1976.

Svista, imprecisione, refuso, in ogni caso un errore grossolano quello commesso oggi dalla Gazzetta dello Sport sull’edizione cartacea. Il primo scudetto della Lazio è stato datato 1976. L’errore può capitare a chiunque, ma agli occhi del tifoso laziale una superficialità del genere è quasi un sacrilegio. Ancorpiù oggi, anniversario della scomparsa di Tommaso Maestrelli, allenatore di quella iconica squadra.

Uno scivolone increscioso per la rosea. Per giunta proprio nel sottotitolo del pezzo dedicato al ricordo del Maestro e del tricolore del ’74, nel quale sono raccolte anche le parole di uno dei due figli del tecnico, Massimo.

Questi ha colto l’occasione anche per rilanciare l’appello a ritrovare la medaglia celebrativa della vittoria di suo padre, rubata da alcuni ladri che si sono introdotti nella loro abitazione qualche settimana fa.

 

Leggi anche:

Maestrelli, l’appello di Massimo: “Una ricompensa per la medaglia di papà del ’74”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News