Resta in contatto

News

Gianni Di Marzio: “Insigne pupillo di Sarri. Forse se lo vuole portare alla Lazio?”

GIANNI DI MARZIO

Ai microfoni di TMW Radio Gianni Di Marzio ha parlato del rinnovo di Insigne col Napoli, che tarda ad arrivare.

In casa Napoli tiene banco la questione rinnovo di Lorenzo Insigne. La firma sul prolungamento tarda ad arrivare e il noto giornalista Gianni Di Marzio, ai microfoni di TMW Radio, lancia una sua ipotesi di mercato:

Di sicuro al Napoli non ci sarà un mercato dispendioso, ma in alcuni ruoli la società deve intervenire. Gli esterni alti vanno bene, ma Insigne perché ancora non viene rinnovato? È vero che guadagna 4 milioni, ma non vorrei che Sarri decidesse di portarselo a Roma.

Per me il mister è già della Lazio. Ci sarà da discutere solo dei dettagli. In genere quando si muove un ds e va dall’allenatore, poi lo porta a casa. Sarri non ha mai imposto nulla sul mercato, ma ha chiesto dei giocatori in alcuni ruoli. Credo voglia portarsi alcuni giocatori di livello e Insigne è sempre stato un suo pupillo“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News