Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women, Morace: “Ieri brave a crederci fino alla fine, questa è la strada giusta!”

L’allenatrice della Lazio Women, Carolina Morace si dice soddisfatta della vittoria di ieri contro l’Orobica.

Di Chiara Hujdur

La Lazio Women ora sa solo vincere. Ieri sul campo dell’Orobica è arrivato un netto 0-3, che ha permesso alle biancocelesti di mettere in tasca il quarto successo consecutivo. Ma a dispetto di quanto sentenzia il tabellino, la formazione bergamasca ha dato del filo da torcere alle ragazze di Morace, che hanno sbloccato il risultato solo nell’ultimo quarto d’ora.

Decisivo un rigore di Martìn ad aprire le marcature e poi la doppietta della neoentrata Pittaccio a fissare il punteggio sullo 0-3. Per la soddisfazione di coach Morace, che azzecca la sostituzione e porta a Roma una vittoria che la avvicina all’obiettivo Serie A. A quattro gare dal termine del campionato, le aquilotte conservano il secondo posto (che le manderebbe direttamente in Serie A) e aumentano la distanza dalle inseguitrici (+6 dalle terze a pari punti Ravenna e Cesena).

Attraverso un post su Instagram, il tecnico biancoceleste commenta così il successo di ieri: “Contro l’Orobica ci abbiamo creduto fino alla fine e, questa volta la partita è stata risolta… dalla panchina! In questo finale di stagione abbiamo bisogno della determinazione e della voglia di vincere di tutti! Brave ragazze, questa è la strada giusta!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Lazio Femminile