Resta in contatto

News

Lazio, Correa: “Rigore? Volevamo segnare tutti e due. Il calo non deve ripetersi”

Lazio, le parole di Correa a fine gara

La Lazio supera per 5-3 il Benevento, succede di tutto all’Olimpico: due autogol, rigori sbagliati, VAR molto operosa, pioggia non solo di gol. A fine gara Correa ha commentato a LSR: “Sono felicissimo per il gol, per un attaccante fa sempre bene, poi aiuto la squadra in altri modi. Ringrazio Ciro per avermi lasciato il rigore. Nel primo tempo ci riuscivano tutte le giocate, abbiamo fatto bei gol. Oggi diamo un segnale forte: ci siamo e vogliamo fare bene. In Serie A non ci sono partite facili, la prossima sarà una settimana difficile con Napoli e Milan, noi però vogliamo dire la nostra. Mister? Lo sentiamo continuamente, è tutto per noi, ci aiuta e speriamo di averlo presto con noi. Rigore? Ci siamo parlati, volevamo fare gol tutti e due. L’ultima volta a Bologna non andò bene, oggi sì per fortuna. Loro hanno trovato spazi che non riuscivamo a coprire, c’è stato un calo e dobbiamo lavorare per non farlo ricapitare. Napoli-Inter? La vedrò sicuramente, mi riposo sul divano”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News