Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Cagliari, grave incidente per Cossu: è in terapia intensiva

Grave incidente stradale ieri sera per Andrea Cossu. Il dirigente, ex calciatore, del Cagliari è ricoverato in terapia intensiva.

A seguito di un’incidente stradale occorso nella serata di ieri, il dirigente del Cagliari Andrea Cossu, si trova attualmente ricoverato presso l’ospedale “Brotzu” del capoluogo sardo. Mentre percorreva la statale 554, nei pressi della località di Selargius ha perso il controllo della sua auto, che ha sbattuto sul guardrail e si è poi ribaltata sbalzandolo fuori dall’abitacolo.

All’arrivo dei soccorsi le sue condizioni sono apparse da subito gravi, con numerose fratture e un trauma cranico. Immediato il trasportato d’urgenza in codice rosso in terapia intensiva. Con sommo sollievo da parte del club, di tutto il mondo del calcio e, soprattutto, dei familiari, i medici fanno sapere che l’ex fantasista cagliaritano non è in pericolo di vita.

Come riporta il sito calciocasteddu.it, messaggi di affetto e vicinanza sono arrivati da tutta la Sardegna. In particolare dall’Oliba Calcio, squadra nella quale Cossu fece i propri esordi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da L'angolo dell'avversario