Resta in contatto

Oltre la Lazio

Solo una multa per la bestemmia di Buffon

Il tribunale della FIGC ha comminato una multa a Buffon a seguito del deferimento per espressioni blasfeme.

Deferimento della Procura Federale accolto solo in parte dal Tribunale della FIGC. Così si legge nella sentenza emessa nei confronti di Buffon, al quale è stata comminata una multa di 5000 euro per la bestemmia durante Parma – Juventus. Niente squalifica quindi per il portiere bianconero.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Angelo Vannicola
7 giorni fa

…….. Proprio come Lazzari………..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Questi rubano sempre. Partite, rigori inesistenti, se stanno perdendo, all ultimo momento gli danno rigori che solo loro vedono. Hanno rotto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Purtroppo la LAZIO NON È LA RUBENTUS.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

La differenza con la bestemmia di Lazzari sta che Buffon è andato subito dal prete a confessarsi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Noi come al solito : figli di un Dio minore..!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Diamo fasstidio, ancora non l’avete capito? hanno paura che sorpassiamo l’Atalanta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Che schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Se ci possono penalizzare.. son felici e contenti.. le altre società di serie A è sotto gli occhi di tutti non ricevono lo stesso trattamento..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

È lo stile juve….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Il porco della juve è differente dal nostro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Domenica… durante Cagliari Atalanta ….si è sentita chiaramente (ed era inquadrato) una bestemmia dell’allenatore del Cagliari ….possibile che nessuno l’abbia sentita?

Il quarto uomo
Il guardialinee
Gli spettatori in tv

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Figli e figliastri! 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ma per la Lazio il ricorso non esiste, visto che è stato creato un precedente??

Dirk
Dirk
7 giorni fa

Dicono che la bestemmia di Lazzari è stata sentita dal 4°uomo, quella di Buffon no. Ma se Buffon è stato multato comunque significa che la bestemmia l’ha detta ed è stato percepito solo il labiale. Quindi se il 4° uomo è sordo o si fa gli affari suoi si può tranquillamente bestemmiare , tanto per un giocatore di serie A una multa è una bazzecola. La giustizia sportiva è una barzelletta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Campionato già acchittato Inter,Milan, Juventus e Riommia Atalanta vincitrice Coppa Italia noi quarto incomodo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Chi figli e chi figliastri…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

La solita giustizia sportiva che fa figli e figliastri.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Oltre la Lazio