Resta in contatto

Oltre la Lazio

Serie A, la Roma supera lo Spezia all’ultimo respiro

Coronavirus, in corso un nuovo consiglio di Lega straordinario

Gol in extremis per la Roma che supera lo Spezia nell’anticipo delle 15 di Serie A. Alle 18 le milanesi. Stasera la Fiorentina

Prima vittoria della Roma contro lo Spezia. Dopo i due precedenti in Coppa Italia, l’ultimo recente deciso a tavolino dal giudice sportivo, per la prima volta oggi alle 15 i giallorossi hanno battuto i liguri. Un 4-3 maturato all’ultimo respiro di partita grazie al gol di Pellegrini.

Mayoral aveva aperto le danze. Poi il pari di Piccoli prima dell’intervallo. I padroni di casa vanno sul 3-1 in apertura di ripresa, con la seconda marcatura di Mayoral e la rete di Karsdorp, ma si fanno riprendere da Farias e Verde, prima della zampata decisiva a un soffio dal fischio finale.

Alle 18 in campo Udinese – Inter e Milan – Atalanta. Le due milanesi si contendono il “titolo” di campione d’inverno. Ai rossoneri basta un pari per essere sicuri di mantenere la testa della classifica. Stasera alle 20:45 toccherà alla Fiorentina contro il Crotone concludere il sabato di A.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Oltre la Lazio