Resta in contatto

News

Lazio, Acerbi: “Sempre bello ritrovare il Sassuolo. Servirà più attenzione del solito”

Ragusa su Acerbi: "Francesco è un professionista. Giocherà fino a 45 anni"

Lazio, le parole del centrale biancoceleste nel match program

Domani pomeriggio la Lazio ospiterà il Sassuolo nella diciannovesima giornata di campionato. Una gara che negli anni ha sempre offerto grande spettacolo con tanti gol. Oggi la società biancoceleste ha pubblicato sul proprio sito il match program con le parole dei due tecnici ma anche di Francesco Acerbi, ex di giornata. Queste le sue parole:

SFIDA DELL’EX – “Ho già affrontato la mia ex squadra in questi tre anni: rivedere i miei vecchi compagni, brave persone ed ottimi calciatori, è sempre un piacere. Quello emiliano rimane un bell’ambiente con al suo interno grandi lavoratori”.

SASSUOLO – “Loro giocano bene, hanno uno stile ben definito. Se Zerbi sta facendo un ottimo lavoro, ha i calciatori ideali per il suo tipo di gioco. Il Sassuolo poi è un punto dietro di noi, servirà quindi ancora più attenzione del solito”.

SQUADRE IMPORTANTI – “Lazio e Sassuolo sono due squadre che hanno segnato di più il mio percorso calcistico. I primi per le grandi emozioni che stiamo vivendo, il Sassuolo è stato il fulcro della mia carriera, anche al di fuori del campo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News