Resta in contatto

News

Lazio, l’ex Perea: “Emozionante la mia doppietta al Parma”

Lazio - Parma, il tabellino della quarta partita di campionato

Lazio, l‘ex attaccante biancoceleste Brayan Perea è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale. Ecco le sue parole:

Hai deciso con una doppietta l’ultimo Lazio-Parma di Coppa Italia: che ricordi hai di quella notte?
“Ricordo benissimo quella partita, era il gennaio 2014. Grazie ai miei due gol approdammo ai quarti di finale di Coppa: segnai la seconda rete nei minuti di recupero, fu molto emozionante, una notte fantastica”.

Fu il tuo momento più bello nella Capitale?
“Sicuramente uno di quelli che ricordo con maggior piacere, anche se ho avuto la fortuna di vivere altri momenti importanti, come i gol in Europa League e quello in Serie A”.

Segui ancora la Lazio?
“Certo, lo farò sempre. Le cose a Roma purtroppo non sono andate come speravo ma il club rimarrà sempre nel mio cuore. Ho visto la vittoria per 3-0 di venerdì scorso nel derby: sono contento per la squadra, vincerlo è sempre speciale”.

Senti ancora qualcuno del tuo periodo in Italia?
“Dell’attuale squadra di Inzaghi no, degli ex invece sento ogni tanto Felipe Anderson”.

Cosa fai adesso?
“Sono stato due mesi in America al Palm Beach, dove mi sono trovato molto bene. Ora sono in cerca di una nuova squadra per iniziare al meglio questo 2021. Ne approfitto però per dire una cosa”.

Prego.
“Voglio mandare un grande abbraccio a tutti i tifosi della Lazio, che sono unici. Non li dimenticherò mai”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News