Resta in contatto

News

Champions, Semak (all. Zenit): “Giocheremo per vincere”

L’allenatore dello Zenit ha assicurato massimo impegno dei suoi nell’ultima sfida di Champions contro il Dortmund.

In campo solo per l’onore. Lo Zenit San Pietroburgo stasera affronterà il Borussia Dormtund nell’ultima partita del girone. Il match, tra le mura amiche, è totalmente inutile per la squadra allenata da Semak, ormai sicura di arrivare ultima. Ma, come ha assicurato lo stesso tecnico in conferenza stampa, non ci sarà un atteggiamento arrendevole della squadra:

Indipendentemente dalla nostra motivazione per questa competizione e l’abbiamo già avuta, non rallenteremo e giocheremo per vincere. Dobbiamo superare questa partita senza compromettere il nostro stile di gioco e con tutti che affrontino la partita in buona forma. Questo è ciò che facciamo sempre e continueremo a fare, indipendentemente da altri fattori“.

Difronte troveranno i gialloneri, vice-campioni di Germania, che si giocano a distanza con la Lazio il primo posto nel girone. La speranza per i biancocelesti è che i russi siano di parola e ce la mettano tutta per provare a non chiudere l’avventura europea quest’anno con 0 vittorie.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News