Resta in contatto

News

Crotone-Lazio, Tare: “Di Luis Alberto si discutono i comportamenti: speriamo non riaccada più”

Tare duro contro Spadafora: "Non sta aiutando il calcio italiano"

Il direttore sportivo biancoceleste ha parlato ai microfoni di Sky a pochi minuti dalla sfida di Crotone

Ecco le sue dichiarazioni: “Luis Alberto ha qualità indiscutibili però i comportamenti devono essere giusti. Quello che conta è il rispetto per la società ed i tifosi. Per questo chi sbaglia deve pagare le conseguenze. Lui ha fatto un passo verso la società e la squadra. E’ una cosa buona. Speriamo non riaccada più. Crotone? Più che l’avversario, dobbiamo affrontare il maltempo. Sarebbe meglio non giocare in queste condizioni, ma non deve essere un alibi e dobbiamo dare continuità al nostro lavoro”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Lotirchio e Tare fate sempre come vi pare neache le regole fate rispettare poi parlano di grande società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Mandatelo in tribuna

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile stacca Signori in Serie A

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da News