Resta in contatto

News

Lazio, la Gazzetta dello Sport: “Protocollo violato, Asl raggirata”

Lazio, oggi giornata chiave per l’inchiesta: nel pomeriggio verrà interrogato il dottor Pulcini in procura

La Gazzetta dello Sport continua a parlare dell’inchiesta sulla Lazio in prima pagina (qui le immagini delle altre aperture sportive). “Protocollo violato”, si legge in spalla a sinistra: “La Lazio rischia: aggirata la asl e niente quarantena”. Proprio su questo dovrà rispondere il responsabile sanitario del club Ivo Pulcini, convocato nel pomeriggio in procura federale.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

La gazzetta dovrebbe essere radiata,e chi ci lavora

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se x questo ha raggirato pure er papa Lotito e’ potente

Ruggero
Ruggero
5 mesi fa

C’era una volta LA GAZZETTA DELLO SPORT era il miglior quotidiano d’Italia, povero Candido Cannavó, grande vero direttore di un giornalismo che non esiste più. Tutti schierati con sciarpa al collo si vendono x un piatto di minestra ad un Editore che non potrebbe occupare il posto che occupa in quanto presidente di una squadra di calcio, evidente e forte è il conflitto di interessi. Anche il calcio sta morendo… sempre più dilettanti, avventurieri e filibustieri in un ambiente dove ci sono troppi guadagni facili, si è persa la concezione della parola SPORT, dove dovrebbe vincere chi è più forte… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Parlate parlate i conti li facciamo alla fine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Gazzetta…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Controllassero l’altra squadre che ci tutti i debiti che vanno continuano a compra de continuo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E il protocollo Ronaldo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sputare per aria…prima o poi ti ricade in faccia…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Avete rotto non avete niente altro da fare che calunniare la Lazio vergognatevi anche perche’ ci sono squadre che hanno giocato e viaggiato insieme a gio atori positivi vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Attacchi mediatici vergognosi la Lazio semmai e’ parte lesa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Lo sapete i vostri titoli dove ve li dovete mettere???siete una vergogna come i corropolesi che sono andati un bel po’ positivi a Genova.. ma su loro niente titoli????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci sono stati giocatori che hanno violato il protocollo di altre squadre ma nessuno ne parla… Buffoni miserabili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non fate ‘sti titoli … che la gente legge solo quelli e pensa subito a male!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Aria fritta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Popolo laziale unica cosa è essere uniti contro tutti pultropo la nostra Lazio oggi più di ieri da fastidio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News