Resta in contatto

News

Olanda-Italia, Mancini con un Immobile in più e un Acerbi in meno

Coronavirus, prende il via la campagna della FIGC #leregoledelgioco

Olanda-Italia, le probabili scelte di Roberto Mancini

Questa sera ci sarà il secondo impegno della nostra nazionale in Nations League: Olanda-Italia. La squadra azzurra dopo il pareggio con la Bosnia cerca i tre punti per mettere subito in chiaro la posizione nel girone. Il CT Mancini dovrebbe cambiare ben otto elementi questa sera rispetto alla gara precedente. In porta confermato Donnarumma, così come Bonucci al centro della difesa, al suo fianco questa volta però ci sarà Chiellini e non Acerbi, sulle fasce D’Ambrosio e Spinazzola. In regia ci sarà Jorginho, al suo fianco Locatelli e Barella. In avanti Zaniolo e Kean ai lati della Scarpa d’Oro Ciro Immobile.

PROBABILE FORMAZIONE:

ITALIA 433: Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Locatelli, Jorginho, Barella; Zaniolo, Immobile, Kean. CT. Mancini

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News