Resta in contatto

Storie di Polisportiva

Lazio, venerdì 24 luglio il lancio dei parà della Lazio in ossequio ai 9 fondatori

E’ stato annunciato per il 24 luglio un evento in onore della prima corsa podistica della Lazio svoltasi l’11 marzo 1900

La prima corsa podistica in cui fu impegnata la neonata Società Podistica Lazio fu la gara Roma-Castel Giubileo-Roma, svoltasi l’11 marzo 1900. Tale evento sarà rievocato venerdì 24 luglio, alle ore 18, nell’area di Castel Giubileo (altezza via Tiberina 60) con un lancio della Sezione S.S. Lazio Paracadutismo. All’iniziativa – che si svolgerà in coerenza con le misure di distanziamento sociale – sono stati invitati i rappresentanti di tutte le Sezioni biancocelesti. “Quest’anno la vita sportiva ed associativa del nostro Sodalizio ha vissuto i riflessi della pandemia da Covid-19 con le forti limitazioni di cui tutti noi, purtroppo, siamo stati testimoni”, ha dichiarato il Presidente della Società Sportiva Lazio, Antonio Buccioni. “L’evento di venerdì prossimo, allora, sarà l’occasione per ritrovarsi in luoghi cari alla storia biancoceleste, al tempo stesso condividendo le nostre aspirazioni, sportive ma anche di carattere strategico, per le stagioni a venire in un’area vocata ad ospitare infrastrutture per “lo sport per tutti”, principio caro, sin dalla nascita, 120 anni fa a Piazza della Libertà, ai fondatori”. Cinque parà biancocelesti atterreranno nell’area di Castel Giubileo. Uno di essi porterà con se una bandiera tricolore con l’effige di uno dei fondatori, Luigi Bigiarelli. Una volta atterrati, la bandiera sarà issata su un pennone appositamente predisposto come atto di gratitudine ai nove pionieri biancocelesti che, il 9 gennaio di 120 anni fa, diedero vita all’ideale Lazio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Storie di Polisportiva