Resta in contatto

News

Lazio, A. Anderson: “Arrivare a Roma scelta giusta”

La quarantena di Andre Anderson raccontata da #HomeTeam

Il brasiliano ha rilasciato un’intervista al portale portoghese ‘Esporte Interativo’ ed ha parlato del sua esperienza laziale

Ecco le sue dichiarazioni: “Arrivare a Roma è stata una decisione ben ponderata e strutturata. Quando i miei manager mi hanno comunicato l’interesse della Lazio, ho visto la possibilità di iniziare la mia carriera nel calcio europeo. Nonostante tutte le difficoltà all’inizio in relazione all’adattamento, oggi mi sento abbastanza stabilizzato. Certo, cerco una crescita maggiore, ma oggi capisco la cultura e la società in cui sono inserito molto meglio.

Derby della Capitale? – “È davvero una forte rivalità. Nei giorni del derby sentiamo che la città si ferma. Credo che possiamo paragonare quella della Capitale alle maggiori rivalità del calcio brasiliano”.

Capitolo Nazionale? – “Sono stato chiamato dalla squadra brasiliana under 18. L’Italia è stata con me fin dalla mia permanenza a Salernitana, in Serie B, dove ho avuto buone prestazioni. Sono riuscito a continuare il buon momento alla Lazio e sono stato convocato dall’Italia under 20. Non penso di prendere una decisione ora”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Lo conobbi al mare ad Anzio, proprio l'estate dello scudetto. Stava con tre amici su una 126 avana che praticamente gli faceva da cappotto. Io ero un..."

#CountdownToHistory, Immobile a un passo da Piola

Ultimo commento: "E pensare che c'è chi lo discute..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

Altro da News