Resta in contatto

Oltre la Lazio

La Verità, Cairo perde la battaglia in FIGC e rischia la Serie B con 2 milioni di liquidità

Serie A, Cairo rema contro: "Non si può finire il campionato il 20 agosto"

La Verità fa il punto della situazione sulla parte economica del Torino.

La Verità, Urbano Cairo ha perso la sua partita in FIGC. La sua proposta sulle retrocessioni è stata bocciata e ora la paura della Serie B è tanta, non solo per  un’eventuale delusione sportiva, ma anche per una questione di costi.

I i conti del Torino non brillano. Il club granata ha chiuso l’esercizio 2019 con una perdita pari a 13,9 milioni, dopo il rosso di 12,3 milioni del bilancio al 31 dicembre 2018. Il valore della produzione è comunque salito a 96,3 milioni (93,8 milioni nel 2018) grazie a quasi 12 milioni di euro di plusvalenze derivanti dalle cessioni di Ljajic, Niang, Avelar e Gustafson.

Sono cresciuti i ricavi da stadio (+12,1% a 6,6 milioni) alimentati dalla partecipazione ai preliminari di Europa league così come i proventi per la cessione dei diritti audiovisivi (+5,9% a 57,3 milioni), i proventi commerciali (+13,7% a 10,0 milioni, di cui 3 milioni da Cairo pubblicità). Il margine operativo lordo è così salito a 12,4 milioni (6,9 milioni nel 2018).

Ma dopo l’utile da 37,2 milioni registrato nell’esercizio 2017, il Torino ha messo in fila due esercizi in perdita per complessivi 26,2 milioni: il patrimonio netto è passato così, nel giro di due anni, da 60,5 a 34,2 milioni. E le disponibilità liquide sono scese a 2.092.000 euro (5,9 milioni l’anno prima). “Nonostante la crescita dei ricavi e il miglioramento del mol”, si legge nel bilancio 2019, “c’è stata una flessione dei principali indicatori di solvibilità. Successivamente alla chiusura dell’esercizio, Mps capital service ha approvato un term sheet per la concessione al Torino di un finanziamento a 5 anni di tipo revolving per 15 milioni”.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Cairo e Il Torino in B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Dilazione di 100 anni Chiedere a Lotito x la pratica

Luciano
Luciano
28 giorni fa

Non chiedere a Lotito ma allo stato è una legge del governo non un favoritismo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cairo starebbe bene in guardina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Allora la Roma dovrebbe sparire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Mi dispiacerebbe per i giocatori, ma per Cairo sarei contento

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Come mai il Torino rischia la serie B e la Romma ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Lotito de qua, Lotito dellà.. poi non c’hanno una lira pe piagne

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre a fa i conti agli altri..🤮🤮
Pensate ai vostri de debiti..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buffone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Stai chin e figur r merd

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A buffone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari retrocede

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Apposta voleva fa fini er campionato che illuso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari…sto falso ruffiano nano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

BBBBBBBBBB

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari in b

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

saremo in tanti per il Brindisi,,,, ste 💩💩💩💩💩💩💩💩💩

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma parla perché vuole molto bene al mondo del calcio…mentre Lotito è il male…che schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Assusi’.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Verme

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Devi morì gonfio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si arrangi…. peggio per lui…. ha rotto abbastanza le balle in questi mesi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari fallisse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Evvai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Volesse il cielo

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "da juventino ho adorato Beppe Signori......è uno dei pochi calciatori di cui ho la maglia autografata......oggi Signori non avrebbe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da Oltre la Lazio