Resta in contatto

News

Cena alla So.Spe, 4 laziali e la Supercoppa da suor Paola questa sera (Ft & Vd)

Lazio, Acerbi: "Vogliamo fare molto bene e ottenere il massimo"

Cena per Amatrice questa sera,. organizzata dalla So.Spe. di suor Paola, in collaborazione con la Lazio. Presenti 4 biancocelesti e la Supercoppa.

Le attività di beneficenza in casa Lazio sono diventate un marchio di fabbrica nella gestione Lotito. In particolare, la collaborazione con la So.Spe di suor Paola, tifosissima biancoceleste, va avanti positivamente anno dopo anno. Questa sera si terrà una cena presso l’associazione per aiutare e continuare a stare vicini ai terremotati di Amatrice.

Ospiti d’onore della serata saranno Immobile, Parolo, Cataldi e Acerbi. I quattro calciatori serviranno i commensali a tavola. Con loro porteranno anche la Supercoppa vinta un mese fa.

Così suor Paola ha presentato questo pomeriggio a Radiosei 98.1 l’evento:

Questa iniziativa, nata per raccogliere fondi per il terremotato ad Amatrice, ora è diventata una bella consuetudine. Stasera ci sarà anche Delio Rossi e farà un salto il presidente Lotito. L’ospite speciale però sarà la Supercoppa vinta dalla Lazio. Negli anni scorsi sono venuti anche giocatori stranieri. Lukaku l’ultima volta si è fatto tante risate. Cantava e rideva e ha fatto pure un balletto mentre serviva ai tavoli. Mi ricordo pure De Vrij a cui chiesi di promettermi di restare alla Lazio. Mi disse che sarebbe rimasto sempre con me. Questa sera ci saranno AcerbiCataldiParoloImmobile. Ho fatto fare una parannanza particolare per i 120 anni, blu con i contorni celesti (ride, ndr). I giocatori arriveranno prima. All’inizio ci sarà una parte dedicata ai bambini che poi andranno a mangiare e dormire. Dopo entreranno i tifosi e i giocatori serviranno ai tavoli. Ma mangiano anche loro eh! Il menù prevede due primi dopo l’antipasto“.

La suora ha anche ricordato di quando si è rotta il ginocchio dopo un gol della Lazio alla Juventus.

Dopo un gol alla Juve mi sono operata al ginocchio, quel gol praticamente l’ho fatto io (ride, ndr). Ora però non vorrei rompermi l’altro dando qualche altro calcio. Di recente ho mandato anche un messaggio a Immobile per dirlgi che i bambini della casa-famiglia lo aspettano e che non poteva mancare“.

L’arrivo dei calciatori

Il servizio ai tavoli

Un servizio non proprio impeccabile quello dei biancocelesti. Tra risate e tanta solidarietà, è Parolo il primo a far cadere una porzione di lasagne. Immancabili le prese in giro dei compagni, con Cataldi che lo avvisa.

“Attento che suor Paola ti licenzia”.

Le foto della serata

 

 

Vieni ad eleggere l’allenatore della top 11 all time biancoceleste:

120 anni di Lazio: quale allenatore per la top 11?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News