Resta in contatto

News

Super Cataldi, il laziale “de Roma” ha svoltato

Lazio nelle scuole, Marusic e Cataldi all'Ist. Comprensivo V. Volsinio

Unico giocatore romano in campo a Ryad, fino a un anno fa sembrava perso. Dopo il gol nel derby la sua riscossa, fino alla punizione di domenica.

L’edizione romana della Gazzetta dello Sport parla oggi della riscossa di Cataldi. Unico “romano de Roma” in campo nella finale di Supercoppa, che sembrava smarrito fino a un anno fa. Poi il gol nel derby a marzo lo ha rivitalizzato.

Perfetta rappresentazione del motto “non mollare mai”. Dopo un periodo di difficoltà, col lavoro si è riguadagnato la fiducia di tecnico e tifosi e dalla rete del 3-0 alla Roma è stato un crescendo fino alla punizione di domenica. “I compagni mi dicevano di buttarla fuori“, riporta la rosea. Invece è diventato il primo biancoceleste a segnare su punizione in una finale.

 

Leggi anche:

La punizione di Cataldi chiude un cerchio iniziato nel 2013

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Danilo bello de casa. Uno de noi💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

🦅 👍🏼

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Daje Dani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Annalisa canoni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Danilo nostro vanto ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Te faccio goal e basta…daje danilo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha faticato a crescere anche perchè la Lazio non crede nel vivaio. Invece di Berisha e Marusic, non era meglio tenersi Murgia e Lombardi??

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News