Resta in contatto

News

CorSport: con Inzaghi nessuno è al sicuro

Lazio - Juventus, Simone Inzaghi

Il CorSport celebra imprese, record e tabù infranti da Simone Inzaghi: un tecnico entrato nella storia laziale a forza di rivoluzioni.

Dalle lezioni di calcio a Spalletti nei derby al successo contro la Juve di sabato. La Coppa Italia strappata a Gasperini e la vittoria a San Siro dopo 30 anni. Simone Inzaghi, scrive il Corriere dello Sport, ha dimostrato una temerarietà rivoluzionaria sulla panchina della Lazio in questi anni.

73 vittorie in serie A, come Zoff. Tra queste spiccano la lezione di calcio a Spalletti nel derby del 2017 finito 1-3. Il 3-0 del 2 marzo scorso, sempre nella stracittadina, costato la panchina a Di Francesco. La vittoria a Torino contro la Juve due mesi dopo averle strappato anche la Supercoppa. E poi, ancora contro Spalletti, il colpo di testa di Milinkovic a Milano.

L’ultimo tabù da sfatare è il Napoli, ma prima per Simoncino c’è l’appuntamento di Riyad, per scrivere un’altra pagina nella sua personale storia in biancoceleste.

 

Leggi anche:

Quando la mentalità conta più dei 3 punti

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Presidente Lotito sbrigati a Blindarlo con un Rinnovo del Contratto perche’ gli Avvoltoi e le Sirene sono in agguato e sono pronti a portarcelo via…sarebbe una grande perdita per la Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Inzaghi e tra i migliori allenatori in 5 anni da quando e arrivato e riuscito ad arrivare terzo anche meglio di Pioli fin’ora speriamo che finisce così come quello di Pioli anzi meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Mister, nn ci abbandonare mai💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza Simone grande aquilotto avanti coi nostri ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

concordo……..for

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News