Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, le prime prove tattiche per la finale: le novità dell’antivigilia

Milinkovic è nella lista dei 10 centrocampisti più cari del mondo

La Lazio prepara la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Rientri importanti per Simone Inzaghi, un big a riposo: le ultime da Formello

Via alle prove tattiche, la Lazio si tuffa nell’allenamento dell’antivigilia. Dopodomani c’è la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, un appuntamento vitale per la stagione dei biancocelesti.

A Formello, Simone Inzaghi ritrova Thomas Strakosha, Sergej Milinkovic e Patric. Tutti e tre sono stati assenti a Cagliari, tutti e tre sono tornati a lavorare a pieno regime e viaggiano verso la totale disponibilità in vista della sfida di mercoledì (ore 20.45, diretta tv su RaiUno).

Strakosha, Milinkovic e Patric in gruppo

Il portiere albanese riprenderà il suo posto tra i pali, il difensore spagnolo si accomoderà in panchina. Per quanto riguarda il Sergente, invece, l’obiettivo di Inzaghi è quello di poterlo schierare dal primo minuto: le prossime ore saranno fondamentali per capire come gestire il centrocampista serbo.

Caicedo assente, magia del Tucu

Non si allena invece Felipe Caicedo: inevitabile che suoni il campanello d’allarme, ma per l’ecuadoriano si tratterebbe di semplice riposo precauzionale. In ogni caso, le intenzioni di Inzaghi sembrano virare a prescindere sulla coppia Correa-Immobile.

Nella partitella in famiglia, incentrata su cross e tiri in porta, il Tucu si è regalato questa acrobazia di tacco da vedere e rivedere:

 

Leggi anche la nostra intervista a Giordano Signorelli di Tuttosport e CalcioAtalanta.it:

Finale Coppa Italia, 10 domande a Giordano Signorelli (CalcioAtalanta.it): “Della Lazio temo una cosa”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Casa Lazio