Resta in contatto

Storie di Polisportiva

Progetto #ViaLibera, la Lazio Atletica Leggera torna a piazza della Libertà

Domenica 12 maggio la Lazio Atletica Leggera sarà a piazza della Libertà per il progetto #ViaLibera, per un uso più consapevole della strada.

La S.S. Lazio Atletica Leggera torna a piazza della Libertà. Domenica 12 maggio stand e aree ludico sportive saranno allestite nell’area vicina a ponte Regina Margherita per sostenere #ViaLibera, il progetto per una mobilità consapevole e sostenibile.

Promossa dal Comune di Roma, l’iniziativa mira a diffondere una cultura dell’uso della strada a misura d’uomo. La sezione atletica leggera della polisportiva Lazio ha deciso di sostenere il progetto, promuovendo le proprie attività sportive e sociali. E per questo, come riportato sul sito ufficiale, invita tutti a partecipare. A piedi, sui pattini, in bicicletta, piccoli e grandi potranno seguire un percorso pedonalizzato nel centro di Roma, partendo proprio dallo storico luogo della fondazione della Lazio.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Storie di Polisportiva