Resta in contatto

News

Samp-Lazio, Parolo: “Arrivare a 300 in Serie A è un grande orgoglio”

Cagliari-Lazio, Marco Parolo

Samp-Lazio, nel dopo partita Parolo interviene ai microfoni di Lazio Style e si dice contento della vittoria e del suo traguardo raggiunto

Ecco le dichiarazioni di Marco Parolo:

“Sono contento della vittoria, arrivare a 300 in A era un traguardo che mi ero prefissato sin dal mio esordio. Ringrazio i miei genitori, mio zio, i giocatori con cui ho condiviso la maggior parte delle partite giocate

La Lazio era già nel mio destino, sono contento di rappresentare questa maglia. Ci metto sempre tutto, spero di farlo finché riesco”

“È una corsa a chi inciampa di più, se riuscissimo a non inciampare più magari potremmo arrivare davanti agli altri. Ci sono state tante partite in cui non siamo riusciti a portare a casa i punti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News