Resta in contatto

News

Lazio-Udinese, Mandragora: “Contro i biancocelesti daremo tutto”

Lazio-Udinese, Rolando Mandragora

Lazio-Udinese, il calciatore dei friulani ha parlato al Corriere dello Sport alla vigilia della sfida dell’Olimpico contro i biancocelesti

Lazio-Udinese, il centrocampista dell’Udinese Rolando Mandragora ha parlato intervistato dai microfoni del Corriere dello Sport.

Il gicoatore ha parlato della Nazionale e della sua avventura con gli azzurri, ponendo poi l’attenzione sul recupero della Serie A in programma domani contro la Lazio: “Non ci aspettavamo potesse andare così la stagione: abbiamo giocatori di qualità e vogliamo raggiungere la salvezza il prima possibile. Nelle parti bassi è una battaglia e ogni punto ossigeno. Loro si stanno giocando tanto ma noi dobbiamo fare meglio per centrare l’obiettivo salvezza. Daremo tutto anche contro la Lazio.”

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non avevamo nessun dubbio. Forza Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

nn avevamo dubbi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

….frase scontata….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravo facce conosce tu sorella. ..andiamo a cena dopo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ricordati che la ruota gira

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre in serie b andrete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fino adesso avete fatto ride

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma co noi tutti ve state a meraviglia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

… Come volevasi dimostrare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Me pareva strano..!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ah ecco nn vi risparmierete per essere educata non uso altri vocaboli come avete fatto precedentemente Co qualcun altro. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

e te pareva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Solo con la roma caliamo le braghe….ma tranquilli …c’è una fine per tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Prima….No?Che Poveracci!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E certo: vi siete “messi a pecora” contro la roma…ed ora volete fare la partita della vita contro la Lazio? Ma andate aff….!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A questo punto non mi fanno paura gli avversari…… Ma gli arbitri

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News