Resta in contatto

Approfondimenti

Serie A, diamo uno sguardo più approfondito alle date della prossima stagione

Serie A, Derby curva Nord

Serie A, la Lega ha deciso di tornare all’antico: niente partite il 26 dicembre. Ma scopriamo insieme le altre curiosità delle date per la stagione 2019/20 – di Giuseppe Vasapollo

Serie A, finalmente si torna all’antico. I tifosi italiani tornano a festeggiare tutte le festività natalizie a casa almeno per questa stagione, ma immaginiamo ormai a titolo definitivo.

Si torna infatti alla tradizionale sosta di campionato dal 23 dicembre al 4 gennaio e si scenderà di nuovo in campo per l’Epifania del 2020. Anno bisestile, anno olimpico e di Europei di calcio.

Le soste per la Nazionale e i turni infrasettimanali

Nell’ultimo Consiglio di Lega è stato ratificato il programma di tutta la Serie A per la stagione 2019-20 che partirà ufficialmente il weekend del 25 agosto. Dopo due giornate la prima delle quattro soste per le qualificazioni agli Europei. Tre di queste soste sono nel 2019: l’8 settembre, il 13 ottobre (dopo la 7ª giornata) e il 17 novembre (dopo la 12ª). Poi l’ultimo break per le qualificazioni sarà il 29 marzo, dopo la 10ª di ritorno.

Sempre a settembre, il 25, il primo dei tre turni infrasettimanali che corrisponde alla 5ª giornata. Gli altri saranno il 30 ottobre alla 10ª giornata e poi il 22 aprile alla 14ª di ritorno. Il turno di Pasqua cadrà alla 12ª di ritorno, l’11 aprile.

Addio al fac simile del “Boxing Day”

Dicevamo, niente più partite natalizie. Niente più discussioni tra le mura domestiche per passare il 26 dicembre allo stadio, niente più Boxing Day – che poi sarebbe opportuno smetterla di chiamare un qualcosa con un nome improprio, visto che Boxing Day ha un significato preciso nel mondo anglosassone e da noi si dovrebbe dire semplicemente 26 dicembre o Santo Stefano.

Complici gli ascolti tv al minimo durante questi due anni di test, finalmente anche i Paperon de’ Paperoni delle tv hanno capito che in Italia siamo ancora legati a certe tradizioni. E quindi, dopo la 17ª giornata di andata del 22 dicembre, tutti in vacanza fino all’Epifania. Prima di ritorno il 19 gennaio e ultima giornata il 24 maggio, tre settimane prima del Kickoff degli europei.

Le date della Coppa Italia e il rebus Supercoppa

La Coppa Italia partirà per le squadre di A dalla nona classificata in poi e per tutte le altre di B e C coinvolte, il 4 agosto, coi primi turni preliminari. Le prime 8 invece come sempre cominceranno dagli ottavi di finale intorno a metà dicembre. La finale è in programma il 13 maggio, tra la 17ª e la 18ª di ritorno.

Incerto, al momento, il programma della Supercoppa Italiana. La Lega ha un contratto di due edizioni nel quadriennio da giocarsi in Arabia Saudita: le tre date al momento individuate sono quelle del 17 agosto – ma sarebbe l’unica occasione in cui certamente si giocherà in Italia – oppure il 23 dicembre o il 4 gennaio. In questi ultimi due casi però si dovrebbe poi spostare l’impegno di campionato delle due contendenti e delle loro reciproche avversarie, coincidendo rispettivamente con la 17ª e la 18ª giornata di andata.

Per quanto riguarda la Lazio, cosa sappiamo già?

Per i tifosi biancocelesti, nessuna certezza se non per la perfetta alternanza delle ultime quattro di andata e ritorno. Toccherà infatti alla Lazio giocare in casa l’ultima di campionato e quindi la 18ª di andata del 5-6 gennaio sarà sicuramente all’Olimpico, così come la 16ª del 15 dicembre. Nel girone di ritorno la 17ª giornata del 10 maggio e l’ultima, appunto, del 24 maggio allo Stadio Olimpico di Roma.

Dall’anno scorso è cambiata la regola della prima giornata e quindi non possiamo sapere oggi se la nostra prima in casa sarà il 25 agosto o il 1° settembre. Per questo toccherà aspettare l’ultima decade di luglio, quando il Consiglio di Lega pubblicherà il calendario della prossima stagione di Serie A.

Serie A, date 2019/20

Serie A, le date della prossima stagione

P.S. Nel caso vi faccia piacere, da diversi anni ho creato e tuttora gestisco il calendario “perpetuo” delle partite della SS Lazio per iPhone e Android. Lo aggiorno in tempo reale e chiunque lo sottoscrive (gratuitamente) ha sul telefono tutte le info di ogni partita: indirizzo dinamico dello stadio (per essere usato coi GPS), data e orario ovviamente, poi info biglietti, team arbitrale e – durante e dopo la partita – gli aggiornamenti del risultato con marcatori e ammoniti/espulsi. Lo creai 5-6 anni fa, inizialmente per gli amici di Tevere Top. pPi l’ho fatto crescere inserendo tutte le informazioni utili.

Il link è questo:
webcal://p27-calendars.icloud. com/published/2/ AtZmTjbmC8Q8URfjMJUZi__Sw5z- xE9JP3MRGhPwEGdEGJOATrcI0KJq6d sfi6HZGYBMT4FAd8bmBYAuVMlD135k 49YkwX5R5-cThOXbpQU

 

Leggi anche:

Serie A, la classifica delle multe: la Lazio nella parte “virtuosa”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Peccato. Sì poteva e si doveva insistere con le partite nei giorni di festa

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Approfondimenti