Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio a lavoro a Milano: le novità in vista della Spal

Lazio, Stefan Radu

La Lazio, dopo la vittoria di San Siro con l’Inter, è rimasta a Milano in vista della sfida di mercoledì sera contro la Spal: le ultime sull’allenamento

La Lazio sbanca San Siro, ma vietato riposarsi: mercoledì sera sarà già tempo di Spal (ore 21, diretta tv su Sky). Per la sfida del Paolo Mazza, il club ha deciso di rimanere a Milano fino a domani pomeriggio, quando la squadra partirà alla volta di Ferrara.

Il Vismara “diventa” Formello

Il centro sportivo d’eccezione è il Vismara, quartier generale della formazione femminile e delle giovanili del Milan. Nel day after del Meazza, il gruppo ha effettuato insieme solamente il riscaldamento: chi ha è sceso in campo ieri ha poi svolto lavoro di scarico, per gli altri seduta completa con tanto di partitella a campo ridotto.

La situazione di Patric, Radu e Correa

Le indicazioni più interessanti arrivano da Patric e Radu: lo spagnolo ha recuperato del tutto dall’influenza, che l’ha tenuto fermo per quasi tutta la scorsa settimana, e si candida pe runa maglia da titolare contro la Spal. Lavoro differenziato e di potenziamento per il romeno: l’obiettivo è tornare a disposizione già per mercoledì, ma prevale la cautela.

L’indurimento alla schiena – avvertito ieri in partita – ha costretto invece Correa a saltare l’allenamento: nulla di preoccupante, ma Caicedo è l’indiziato numero uno ad affiancare Immobile al Mazza di Ferrara.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Grandissimo, rimarrai nei nostri cuori per sempre! E segna sempre lui......"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Casa Lazio