Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, Romulo scalpita: le novità dalla rifinitura anti Inter

Lazio, Romulo

Lazio, il racconto della rifinitura alla vigilia della sfida in casa dell’Inter

Sabato mattina di rifinitura per la Lazio, a Formello è andato in scena l’ultimo allenamento prima della partenza per Milano.

Per la sfida di domani sera in casa dell’Inter (ore 20.30, diretta tv Sky), Simone Inzaghi sta via via sciogliendo gli ultimi dubbi di formazione. A cominciare dalla difesa, dove il tecnico dovrà rinunciare con tutta probabilità a Stefan Radu.

Le scelte in difesa

Il romeno continua ad avvertire dolore alla caviglia e non ha preso parte alle prove tattiche. Al suo posto confermato Bastos, mentre sul centro-destra il tecnico biancoceleste insiste sulla soluzione Wallace. Si rivede Patric, dopo i giorni di stop per l’influenza: lo spagnolo chiude la seduta con lavoro differenziato.

Romulo tenta il sorpasso, Correa “resiste”

Possibile novità a centrocampo, con Romulo che potrebbe strappare una maglia da titolare: l’italo-brasiliano è carico, punta alla chance contro i nerazzurri. Adam Marusic potrebbe rifiatare e tornare dal primo minuto mercoledì contro la Spal.

In attacco si mantengono alte le quotazioni di Joaquin Correa, con Felipe Caicedo che non molla la possibilità di scendere in campo accanto a Immobile.

La probabile formazione

3-5-2
Strakosha; Wallace, Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

 

Leggi anche:

Lazio, I sogni di Immobile: “Champions e record di Piola”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Casa Lazio