Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato Lazio, gli occhi del Barcellona su Milinkovic

Lazio, Sergej Milinkovic-Savic

Calciomercato Lazio, due osservatori del Barcellona erano ieri in tribuna a Lisbona. Tra gli osservati anche il centrocampista laziale Milinkovic-Savic.

Milinkovic è stato oggetto dei desideri di mercato di molti in Europa l’estate scorsa. E molto probabilmente lo sarà anche nella prossima. Il Barcellona è nella lista delle pretendenti e ieri sera sembrerebbe esserne arrivata la conferma.

Eric Abidal Ramón Planes, osservatori del Barça, erano presenti in tribuna allo stadio da Luz di Lisbona per assistere a Portogallo-Serbia. Secondo Mundo Deportivo, avrebbero voluto analizzare la prestazione di Luka Jovic, talento ventunenne dell’Eintracht Francoforte. Il nome, per altro, potrebbe non essere nuovo alle orecchie di molti laziali. È stato uno dei marcatori nella pesante sconfitta 4-1 subita in Europa League.

Purtroppo per i due inviati, il ragazzo non è sceso in campo. Allora si sono dovuti “accontentare” di prender nota di altri tre giocatori. Secondo il quotidiano catalano si tratterebbe di Raphael Guerreiro, Ruben Dias e proprio Milinkovic-Savic. I primi due hanno giocato titolari, mentre il Sergej è entrato solo a pochi minuti dalla fine. Nonostante ciò, il centrocampista serbo della Lazio sarebbe finito comunque assieme agli altri sul taccuino dei giocatori interessanti per il club blaugrana.

Se Milinkovic andrà al Barcellona è decisamente presto per dirlo. E un solo indizio non basta. Di sicuro però i tifosi della Lazio dovranno prepararsi a vivere nuove telenovele di mercato attorno al loro sergente. E magari cominciarsi ad abituare all’idea che possa veramente lasciare la Capitale.

 

 

Leggi anche:

Calciomercato Lazio, il Barcellona punta forte su Alberto Moreno

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Fantastici ricordi di un signori eccezionale e letale per chiunque odiato dalla tifoseria romanista all'inverosimile. Quando Cragnotti senza preavviso..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Calciomercato