Resta in contatto

News

Nazionali, serataccia per Marusic. Solo una comparsa per Milinkovic

European qualifiers

Nazionali, il Montenegro di Marusic viene travolto 1-5 dall’Inghilterra. Solo una breve comparsa per Milinkovic contro il Portogallo.

Marusic e il suo Montenegro portano a casa una batosta pesante. L’Inghilterra con Keane, due volte Barkley, Harry Kane e Stirling, rifila 5 gol ai balcanici che erano pure passati in vantaggio con Vesovic al 17′.

Una serataccia per l’esterno laziale che si è visto sfrecciare i velocissimi attaccanti britannici ovunque. La squadra di mr. Ljubisa Tumbacovic non è riuscire ad opporre una dovuta resistenza e il divario tecnico con gli uomini di Southgate è stato evidente.

Nell’altro match che vedeva impegnato un calciatore della Lazio, la Serbia di Milinkovic è riuscita a strappare un pareggio allo stadio da Luz di Lisbona. Il Portogallo padrone di casa ha perso al 30′ Cristiano Ronaldo a causa di un problema muscolare. Il sergente biancoceleste, invece, è sceso in campo solo all’87’ al posto di Ljajic, senza riuscire ad incidere sulla partita.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News