Resta in contatto

News

Lazio, emergenza cartellini: sono sei i diffidati biancocelesti

Radu e Lulic bandiere della Lazio: nessuno più fedele di loro in Serie A

Lazio, occhio al giallo

La Lazio è in emergenza cartellini. Sono ben sei infatti i giocatori diffidati nella squadra di Inzaghi. In occasione del derby, Radu e Lulic hanno rimediato il giallo, andando così ad aggiungere nomi nuovi alla lista dei calciatori a rischio squalifica, formata già da: Leiva, Immobile, Badelj e Luis Alberto. Tutte pedine fondamentali nello scacchiere tattico del tecnico biancoceleste. Al Franchi dunque, la Lazio dovrà realizzare una prova di testa e cuore… ma soprattutto testa. A tredici giornate dalla fine, Inzaghi non può permettersi altre assenze, oltre a quelle forzate dovute a infortuni. In tal senso il calendario non è certo amico: domenica la Fiorentina, poi il Parma e tra due settimane ci sarà lo scontro diretto in casa dell’Inter. Testa e cuore dicevamo, perchè i biancocelesti sono lì, in piena lotta Champions e a giudicare dalle prestazioni contro Milan e Roma, possono davvero puntare in alto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News