Resta in contatto

News

Derby, De Martino: “La Lazio deve restare unita, basta negatività”

Leiva per la GdS: "Sarebbe fantastico portare la Supercoppa a Roma"

Il responsabile della comunicazione della Lazio ha parlato del derby

Il direttore della comunicazione biancoceleste Stefano De Martino, ha parlato intervistato dalle frequenze di Lazio Style Radio.

“È una settimana particolare carica di tensione, agonismo, ricordi. Questo derby arriva dopo una semifinale ben giocata con carattere e grinta in cui la Lazio ha messo alle corde il Milan. Abbiamo concluso meno di quello che potevamo, ma ci sono state tante occasioni nitide. Ora ci giocheremo l’accesso a una finale che sarebbe la settima in undici anni. Il momento è già delicato, poi ci pensano i giornali con determinati articoli. Il cammino è lungo e ci sono tante gare: è sbagliato puntare il dito sugli allenatori. Bisogna godersi questo avvicinamento con passione, poi vedremo il verdetto campo”.

De Martino chiama a raccolta i tifosi

“Se il tifoso ha questo diritto di sfogare la sua passione dal momento che spende soldi, per i media non vale lo stesso. Ciò succede nel nostro mondo, sull’altra sponda no. Non approcciamoci con questa negatività, altrimenti c’è un condizionamento. Io voglio ascoltare chi mi dà positività. Io vorrei vedere un mondo Lazio unito, non si può vedere sempre questo approccio negativo”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News