Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

La Lazio si allena sotto gli occhi di Pippo Inzaghi: le novità a due giorni dal derby

Lazio, Gazzetta dello Sport: "Bastos verso la conferma"

Lazio al lavoro, mentre Pippo osserva il fratello Simone: la situazione a Formello.

Meno due al derby, la Lazio intensifica il lavoro in vista della stracittadina di sabato. A Formello c’è un ospite gradito: Pippo Inzaghi.

L’ex allenatore del Bologna si è divertito a seguire da vicino l’allenamento dei biancocelesti, diretto dal fratello Simone (in fondo all’articolo trovate la story che ha pubblicato su Instagram).

Bastos invia conferme

La notizia principale che arriva dal campo riguarda Bastos: l’angolano ha smaltito lo sforzo della gara con il Milan, disputata con una sola sessione nelle gambe. Un sacrificio notevole, molto apprezzato in casa Lazio. Accanto ad Acerbi e Radu (che torna dopo la squalifica in Coppa Italia), è insomma proprio Bastos a viaggiare verso la conferma.

Dal canto suo, Luiz Felipe non ha ancora svolto un allenamento con i compagni: sia lui che Wallace lavoreranno per tornare a piena disposizione in vista della trasferta con la Fiorentina.

Luis Alberto come jolly

Per il resto, Inzaghi sta valutando se lanciare dal primo minuto Luis Alberto: lo spagnolo ha ormai recuperato dall’infortunio muscolare, ma la sua presenza da titolare non è scontata. L’ipotesi più probabile è che il tecnico giochi la carta del numero 10 nella ripresa, utilizzandolo magari da mezzala sinistra.

In avanti Correa è in vantaggio su Caicedo per disputare il suo primo derby da titolare, come partner di Immobile. Marusic ha recuperato, ma Romulo è favorito per coprire l’out destro.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Scattano le prove tattiche a Formello....

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio