Resta in contatto

News

Morto Gabriele La Porta, conduttore Rai e grande tifoso laziale

É deceduto nella giornata di ieri lo storico conduttore Rai Gabriele La Porta

É venuto a mancare nella giornata di martedì lo storico conduttore e direttore della Rai Gabriele La Porta all’età di 74 anni, dopo aver conbattuto contro una lunga malattia.

Il ricordo del figlio in una toccante lettera d’addio

Il figlio Michele ha voluto scrivere una lettera per salutare il padre.

“In molti, forse, lo ricorderanno come il volto di Rainotte.
Io lo ricordo perché era mio padre. Il mio dolcissimo papà. Il cuore del mio cuore.
Nella logica, inevitabile, della vita e la morte, accetto il suo viaggio. L’ultimo.
Eppure, il mondo, si è dissolto inesorabilmente. Come un abisso.
Rimanevi a guardarmi mentre dormivo, ti ricorderò soprattutto così.
Nell’eternità delle carezze sul mio viso con l’anima estesa all’equilibrio dello scambio.
Mi sono svegliato spesso, da bambino, con te in piedi accanto al mio letto, ad amarmi silenzioso.
Altre volte erano i tuoi baci a irrompere la notte e con eguale lentezza, d’una mancanza, l’inesauribile vuoto di perderti un giorno. Quel giorno era l’altro ieri. Impenetrabile e buio.
Sei stato il mio maestro. Il mio eroe. Il mio Re.
Sono onorato d’esser stato tuo figlio. Sangue del tuo sangue.
Mi auguro che tu sia stato fiero di me. Dei miei baci. Delle mie carezze. Dei miei pensieri, per te.
Un giorno verrò a trovarti. Tu aspettami e lascia libero un posto accanto a te.
Non è importante quando sarà perché l’amore non percepisce il limite del tempo e i nostri sentimenti, indistricabili oltre ogni logica, resteranno immutabili.
Infondo non cambierà nulla e ogni nostro istante vissuto o ricordato, conserverà l’immortalità del “per sempre”.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Sarà orgoglioso di te condoglianze

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R. I. P.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Rip

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Condoglianze alla famiglia(RIP)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

RIP Gabriele!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Rip

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Condoglianze vivissime caro ti capisco perché anche io l’anno scorso ho perso mio padre un bacio lassù al tuo papà Gabriele?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Dolore Immenso . Uomo di una cultura ed una preparazione professionale Immensa . Un Volo Stupendo fino al Tuo Paradiso ….. con Le Tue Nuove Ali ???
Continua a proteggere La Nostra Meravigliosa Lazio ?⚽

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R. I. P.

Alfredo Spalletta
Alfredo Spalletta
2 anni fa

rip

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R.I.P.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Condoglianze alla famiglia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R.I.P.GRANDE LAZIALE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

RIP

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R. I. P. ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Rip

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R.i.p.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ripossa in pace sempre forza lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R.I.P

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Commovente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

grande tifoso ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Mi dispiace. Che la terra ti sia lieve

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Mi dispiace molto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

R.I.P

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Bellissima dedica ?❤?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News